Domande frequenti

I vitelli vengono allevati per essere ingrassati?

No. I vitelli da ingrasso maschi e femmine sono capi che l'allevatore di mucche da latte non utilizza per la riproduzione e la sostituzione della sua mandria con mucche da latte. Questi vitelli vengono dati alla luce solo per fare in modo che le mucche producano latte.

I vitelli vengono sottratti alla mucca subito dopo la nascita?

No, essi restano almeno 10 giorni presso l'allevamento di mucche da latte e si nutrono del colostro della mucca. Il colostro è il primo latte della mucca che contiene le sostanze importanti per il sistema immunitario del vitello. Dopo 10 giorni i vitelli sono sufficientemente forti per essere raccolti e spostati presso allevatori specializzati.

I vitelli soffrono di ipoemia?

In passato spesso, oggi non più. Oggi il tenore di emoglobina nel sangue è superiore rispetto al passato.

I vitelli vengono stabulati singolarmente?

No. Tutti i vitelli vengono tenuti in gruppo.

I vitelli vengono tenuti al buio?

No. Tutti i vitelli vengono tenuti i stalle ampie e luminose.

I vitelli possono uscire?

No, vi sono molti motivi per cui i vitelli vengono tenuti dentro le stalle. La protezione contro il sole e la pioggia, ma anche per permettere la raccolta del concime nel rispetto dell'ambiente. Inoltre, questo perette di avere una carne di qualità migliore.

I vitelli vengono trattati con ormoni?

No. Gli allevatori di vitelli che dovessero somministrare ormoni ai vitelli vengono banditi dall'attività di allevamento. Il governo esercita un controllo su questo.

I vitelli vengono alimentati solo con latte?

No. Tutti i vitelli vengono anche alimentati con mangime ricco di fibre.

Ai vitelli vengono somministrate medicine?

Le medicine sono necessarie per aiutare a guarire i vitelli malati.

Vengono utilizzate unicamente medicine consentite dal regolamento IKB (Gestione integrale della catena, Integrale Ketenbeheersing). Tali medicine vengono utilizzate e fornite da veterinari indipendenti che operano nel settore dei vitelli. Tali veterinari sono tutti certificati dal GVP (Good Veterinairian Practice).

Garantiamo che non restino tracce di medicine nei vitelli ed esse vengono somministrate molto tempo prima della macellazione (= rispetto del tempo d'attesa previsto dall'IKB).